Le upupe della Doganella

Una famiglia di upupe svolazza tra i biancospini disseminati nella piana della Doganella e il bosco. Il loro volo elegante e vivace le fa assomigliare a grandi farfalle variopinte.


Quando si posano sul suolo ormai brullo che circonda i canali privi di acqua, diventano quasi invisibili, confondendosi con i toni marroni della terra. Ti accorgi della loro presenza quando le loro ali striate di nero si aprono a ventaglio e le upupe spiccano il volo scomparendo velocemente alla vista.

Le abbiamo viste, almeno sei, guizzare tra terra e cielo presso una radura della Doganella.

Siamo riusiciti a rubare alcune immagine della loro ricerca di cibo, che ci mostrano la metodicità con la quale scandagliano il suolo con i loro becchi affilati in cerca di prede.


La tenacia di una di loro è ricompensata da una sventurata larva, che viene catturata, lanciata in aria ed ingurgitata famelicamente. Di seguito un breve video che mostra queste scene di caccia.


38 visualizzazioni0 commenti